Chiusura Annuale Ericsoft Hotel 3°

Chiusura Anno 2017 Ericsoft Hotel 3°

L’elaborazione di Chiusura Annuale è un’operazione importante al fine di azzerare le numerazioni di tutte le tipologie di documenti utilizzati in Ericsoft Hotel 3°.

Di seguito vengono fornite le informazioni necessarie all’esecuzione della chiusura di fine anno. La seguente procedura deve essere effettuata una sola volta al termine dell’anno in corso, dopo aver eseguito tutte le operazioni dell’anno precedente e prima di iniziare il lavoro del nuovo anno. In caso di attività annuali, sarà necessario eseguirla il 31/12, altrimenti sarà possibile farla a fine stagione oppure prima di emettere il primo documento della nuova stagione.

Tali indicazioni sono da riteneresi valide per i programmi ericsoft versione 2.7. Verificare la versione in uso dal menù con il punto interrogativo “?”→ Informazioni.

  • Assicurarsi dapprima di aver effettuato tutte le seguenti operazioni giornaliere: registrazione delle schedine di ps del 31/12; elaborazione Istat del giorno o del mese di Dicembre;elaborazione della chiusura giornaliera della giornata del 31/12.
  • Prima di procedere all’azzeramento dei progressivi è consigliabile eseguire una copia di backup.Chiudere il programma su tutte le postazioni di lavoro, accedere a Manutenzione ed effettuare una copia di riserva completa del programma.
  • Chiudere Manutenzione, entrare in Gestione ed accedere al menù Impostazioni → Opzioni → Contatori: selezionare una voce alla volta dalla griglia, impostare il valore 1 in corrispondenza del campo Prossimo numero e salvare.
  • Per azzerare le numerazioni dei documenti fiscali, andare in Impostazioni→ Documenti → Numerazioni, selezionare una voce alla volta dalla griglia, impostare il valore 1 in corrispondenza del campo Prossimo numero, modificare la sigla se necessario (es. /2017) e salvare.

In base all’articolo 21, comma 2, lettera  b), del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633 – come modificato dall’articolo 1, comma 325, lettera  d), della legge 24 dicembre 2012, n. 228 – per le operazioni effettuate a partire dal 1° gennaio 2013, la fattura deve contenere un “numero progressivo che la identifichi in modo univoco”.

Nel caso sia stato utilizzato il suffisso 2016, sarà necessario aggiornarlo con 2017 e riportare la numerazione a 1;
Nel caso non sia stato utilizzato un suffisso, non sarà necessario azzerare la numerazione.
Se non si è sicuri sul come procedere, vi consigliamo di contattare il vostro commercialista per capire quale soluzione adottare.

Tags

Lascia un commento

Your email address will not be published.

top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi